Orientamento e lavoro

La legge di riforma del Sistema Camerale, con decreto legislativo 219 del 25..11.2016 ha definitivamente formalizzato tale ruolo, assegnando alle Camere di Commercio la funzione di orientamento al lavoro e alle professioni anche mediante la collaborazione con i soggetti pubblici e privati competenti, in coordinamento con le Regioni e l'ANPAL, attraverso la tenuta e gestione del registro nazionale per l'alternanza scuola-lavorola collaborazione per la realizzazione del sistema di certificazione delle competenze acquisite in contesti non formali e informali; il supporto all'incontro domanda-offerta di lavoro, attraverso servizi informativi anche a carattere previsionale in raccordo con l'ANPAL; il sostegno alla transizione della scuola e dall'università al lavoro, attraverso l'orientamento e lo sviluppo di servizi a supporto dei processi di placement svolti dalle Università.

Il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico n. 277 del 7.3.2019 ha definito nella mappa dei servizi che il sistema camerale è tenuto a fornire su tutto il territorio nazionale le seguenti aree di intervento sui temi dell'orientamento, formazione e lavoro:

  • Orientamento: iniziative collettive dirette o mediante accordi e collaborazione con i soggetti pubblici e privati competenti di informazione e orientamento a supporto della transizione scuola-lavoro e università-lavoro e servizi di orientamento all'autoimpiego;
  • Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento e la formazione per il lavoro: tenuta del Registro nazionale di cui all'art. 1, comma 41, della legge del 13 luglio 2015; gestione dei rapporti con le scuole per l'assistenza alla progettazione dei percorsi e con le aziende per l'attivazione di stage e tirocini;
  • Supporto incontro domanda-offerta di lavoro: servizi informativi anche a carattere previsionale volti a favorire l'inserimento occupazionale, iniziative collettive dirette o mediante accordi di collaborazione con i soggetti pubblici e privati competenti e servizi di base alla D/O di lavoro attraverso l'assistenza all'utilizzo della piattaforma camerale di matching;
  • Certificazione delle competenze: iniziative di informazione e orientamento a supporto della certificazione delle competenze tramite iniziative collettive dirette o mediante accordi e collaborazione con soggetti pubblici e privati competenti.
Contatti

Sportello Orientamento e Lavoro

Unità organizzativa
Sportello Orientamento e Lavoro
Responsabile
Antonello Murru
Indirizzo
Viale Cassitto, 7 Avellino
CAP
83100
Telefono
0825694209
Email
formazionelavoro@irpiniasannio.camcom.it
Orari

dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.00

martedì e giovedì 14.30 - 16.30

Note

Referente Orientamento e Lavoro

Alessandra Niespolo

tel.0825694209 alessandra.niespolo@irpiniasannio.camcom.it

Ultima modifica: Giovedì 16 Novembre 2023